quelle nature che, una volta incontratesi, si compenetrano e si influenzano reciprocamente, noi le definiamo affini. nel caso di alcaloidi e acidi […]. inoltre, i casi più complessi sono quelli più degni d’attenzione. solo studiando questi ultimi si vengono a conoscere davvero i gradi delle affinità. […] e in questo lasciare e prendere, in questo fuggire e cercarsi sembra di vedere all’opera un principio superiore […] sembra davvero legittimo il termine tecnico ‘affinità elettive’. simili essenze, in apparenza inerti e tuttavia perennemente predisposte a reagire […] vanno in cerca l’una dell’altra, si attirano, si assorbono, si distruggono, si divorano, si consumano. poi riemergono in una forma nuova, stravolta, inaspettata. […] la nostra ragione riesce a comprendere a stento.

quelle nature che, una volta incontratesi, si compenetrano e si influenzano reciprocamente, noi le definiamo affini. nel caso di alcaloidi e acidi […]. inoltre, i casi più complessi sono quelli più degni d’attenzione. solo studiando questi ultimi si vengono a conoscere davvero i gradi delle affinità. […] e in questo lasciare e prendere, in questo fuggire e cercarsi sembra di vedere all’opera un principio superiore […] sembra davvero legittimo il termine tecnico ‘affinità elettive’. simili essenze, in apparenza inerti e tuttavia perennemente predisposte a reagire […] vanno in cerca l’una dell’altra, si attirano, si assorbono, si distruggono, si divorano, si consumano. poi riemergono in una forma nuova, stravolta, inaspettata. […] la nostra ragione riesce a comprendere a stento.

quelle nature che, una volta incontratesi, si compenetrano e si influenzano reciprocamente, noi le definiamo affini. nel caso di alcaloidi e acidi […]. inoltre, i casi più complessi sono quelli più degni d’attenzione. solo studiando questi ultimi si vengono a conoscere davvero i gradi delle affinità. […] e in questo lasciare e prendere, in questo fuggire e cercarsi sembra di vedere all’opera un principio superiore […] sembra davvero legittimo il termine tecnico ‘affinità elettive’. simili essenze, in apparenza inerti e tuttavia perennemente predisposte a reagire […] vanno in cerca l’una dell’altra, si attirano, si assorbono, si distruggono, si divorano, si consumano. poi riemergono in una forma nuova, stravolta, inaspettata. […] la nostra ragione riesce a comprendere a stento.

quelle nature che, una volta incontratesi, si compenetrano e si influenzano reciprocamente, noi le definiamo affini. nel caso di alcaloidi e acidi […]. inoltre, i casi più complessi sono quelli più degni d’attenzione. solo studiando questi ultimi si vengono a conoscere davvero i gradi delle affinità. […] e in questo lasciare e prendere, in questo fuggire e cercarsi sembra di vedere all’opera un principio superiore […] sembra davvero legittimo il termine tecnico ‘affinità elettive’. simili essenze, in apparenza inerti e tuttavia perennemente predisposte a reagire […] vanno in cerca l’una dell’altra, si attirano, si assorbono, si distruggono, si divorano, si consumano. poi riemergono in una forma nuova, stravolta, inaspettata. […] la nostra ragione riesce a comprendere a stento.

Posted 2 years ago & Filed under goethe, renoir, chimica, 12 notes View high resolution

Notes:

  1. evasans posted this

About: